Seleziona Pagina

Andrea Fredi: Tecniche di Alchimia Interiore.

Andrea Fredi: Tecniche di Alchimia Interiore.

In questo video di Fabbrica della Comunicazione Elisa Rinaldin, conduttrice televisiva e attrice, intervista Andrea Fredi, formatore e ricercatore.

Andrea Fredi è autore, formatore e ricercatore delle moderne Tecniche Energetiche. Contribuisce alla diffusione di metodi di auto-aiuto. È ideatore di TAI (Tecniche di Alchimia Interiore) che facilita l’espansione della consapevolezza e l’incremento del benessere e sul suo sito si legge che ha inventato TAI, ovvero un sistema che trasforma le rappresentazioni interne, aggiornandole alla loro massima espressione. Questo produce un effetto a cascata su pensieri, emozioni, sensazioni e azioni. Ha dunque trovato un modo per mettere in pratica la massima: “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”. Com’è nato tutto questo?

In un’imprevista notte di insonnia, Andrea Fredi ha provato ad applicare tutte le tecniche energetiche che conosceva, senza successo. Allora, in maniera intuitiva, ha sperimentato il contatto delle mani sui 3 Dantian principali – punti energetici posti sotto l’ombelico, sul cuore e in mezzo alla fronte – pronunciando delle frasi. Questo ha generato un miglioramento delle tensione. Da lì ha sperimentato varie versioni dell’intuizione ricevuta, modificando più volte questa nuova tecnica fino a renderla snella e applicabile da tutti. Le frasi che vengono utilizzate, che hanno la funzione di vere e proprie “formule magiche”, favoriscono un processo definito “solve et coagula”.

Si tratta di un discioglimento di energie trattenute – in immagini, ricordi, paure, esperienze negative ed emozioni – e uno scioglimento di identificazioni e attaccamenti, e a seguire una cristallizzazione di una nuova versione, una nuova consapevolezza ricevuta. Le frasi servono anche a focalizzare il potere delle intenzioni che il soggetto formula, unendo lo stato di presenza e radicamento nel corpo, che è lo strumento principe di questa ed altre tecniche di rilascio emozionale. Si cerca di ristabilire, insomma, un nuovo equilibrio, di dare nuove informazioni ai nostri sistemi, e si lavora su “tracce energetiche incoerenti” che creano disordine. È un aggiornamento delle rappresentazioni interne, che modifica tutto il nostro percepito e le nostre risposte, rendendoci più efficaci e con tutte le nostre energie a disposizione. Intervista di Elisa Renaldin.

Il video pubblicato è di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) FABBRICA DELLA COMUNICAZIONE.
E’ vietato scaricare, modificare e ridistribuire il video se non PREVIA autorizzazione scritta e richiesta a info@fcom.it.

Podcast

Annuncio pubblicitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRANSLATE

CATEGORIE

Libri di Beatrice Silenzi

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

SOSTIENI IL CANALE

AIUTAMI A COSTRUIRE UN MONDO MIGLIORE


LIBERI DALLE DIPENDENZE

Seguici su Spotify

BEATRICE SILENZI