Ibridazione Umana. Elon Musk e Neuralink

Ibridazione Umana. Elon Musk e Neuralink

Come già nel libro “Cyberuomo”, Enrica Perucchietti – Scrittrice – torna su Elon Musk, fondatore della Neuralink, genio visionario, ma anche estremamente controverso.

L’ obiettivo finale di Musk è l’ibridazione dell’Uomo, in modo da potenziare il cervello e le capacità cognitive dell’essere umano.

Al momento i chip vengono inseriti nel cervello di maialini (Cyber Pork) e la sperimentazione, che presto sarà fatta anche sull’uomo, prosegue, senza alcun dibattito, né battute di arresto.

Libro - Cyberuomo - Enrica Perucchietti

In transumanesimo, nelle sue molteplici correnti, è un movimento culturale che aspira a rivoluzionare, potenziare e far evolvere consapevolmente l’essere umano, attraverso la scienza e la tecnologia (genetica, medicina rigenerativa, biohacking, smart drugs, nanotecnologia, robotica, crionica, mind uploading ecc.).

Chi vi aderisce condivide una visione meccanicistica dell’esistenza umana per cui l’uomo si ritiene obbligato a continuare la propria evoluzione come se fosse una macchina o un dispositivo da aggiornare.

La filosofia di fondo del transumanesimo è la liberazione dell’uomo dalla biologia: ciò spinge inevitabilmente a chiedersi che cosa significhi essere “umani”, che cosa sia Natura e cosa invece cultura.

Il video pubblicato è di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) FABBRICA DELLA COMUNICAZIONE.
E’ vietato scaricare, modificare e ridistribuire il video se non PREVIA autorizzazione scritta e richiesta a info@fcom.it.

Podcast

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIBERI DALLE DIPENDENZE

FOCUS RADIO

BEATRICE SILENZI