Mario Draghi? Era tutto previsto nel 2019, ancor prima della pandemia

Mario Draghi? Era tutto previsto nel 2019, ancor prima della pandemia

Nel 2019, ancor prima della crisi pandemica, Francesco Amodeo – Giornalista d’inchiesta e scrittore – aveva previsto l’avvento sulla scena politica italiana del nuovo premier Mario Draghi.

Oggi, nell’intervista realizzata da Beatrice Silenzi – Giornalista – torna a spiegarne le ragioni.

Cosa accadrà in Italia nei prossimi mesi con Draghi al capo dell’esecutivo e con una squadra di Ministri che devono trovare necessariamente punti d’intesa, se vogliono riuscire a governare?

Esiste un rischio concreto per la Sovranità del nostro Paese?

Come mai l’opposizione manca, anche quella popolare?

Il video pubblicato è di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) FABBRICA DELLA COMUNICAZIONE. E’ vietato scaricare, modificare e ridistribuire il video se non PREVIA autorizzazione scritta e richiesta a info@fcom.it.

Annuncio pubblicitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il Libro di Beatrice Silenzi

Annuncio pubblicitario

TRANSLATE

SOSTIENI IL CANALE

AIUTAMI A COSTRUIRE UN MONDO MIGLIORE


LIBERI DALLE DIPENDENZE

FOCUS RADIO

PUBBLICITÀ

Le pubblicità che appaiono su questo sito sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desti perplessità. In tal caso, anche se indipendente dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i (lettori) fruitori.

BEATRICE SILENZI