LA CHIESA. TRA ONG E MIGRANTI.

LA CHIESA. TRA ONG E MIGRANTI.
;

Guarda il Video in fondo all’articolo

Su Fabbrica della Comunicazione, la rubrica Il Punto di Vista è a cura del giornalista e scrittore Massimo Del Papa – che commenta con Beatrice Silenzi – i fatti del momento.

Si parte dalla vicenda – così come ricostruita da Amadori su “La Verità” – multiforme, contro lo Stato italiano.

Emerge una attività organizzata contro le istituzioni nazionali e la giustizia morale, etica e religiosa, contro la Chiesa, i cui comandamenti vengono sistematicamente traditi.

Del Papa si chiede se i fedeli fossero a conoscenza di finanziare e mantenere coi soldi della carità uno che può vantarsi di campare alla grande, sistemando le sue grane, “senza dover andare a lavorare in un bar” : Luca Casarini.

Dedito fin dai tempi giovanili alle più svariate occupazioni, dagli assalti alla polizia alle condanne, oggi si improvvisa armatore che ha trovato nella Chiesa ed in Bergoglio un valido sostenitore.

Casarini è diventato il personaggio di collegamento tra la Chiesa e la Sinistra, col pretesto dei migranti.

Politicamente sponsorizzato dal Pd di Fratoianni, Verdi ed altre propaggini, è in perenne attesa di una candidatura promessa, ma sempre rimandata.

La Chiesa, come ricostruisce La Verità, avrebbe versato più di 2 milioni di euro alla Ong di un indagato per immigrazione clandestina e Casarini, nelle intercettazioni parla di aver ricevuto un bonifico da circa 125mila euro, esultando “stasera tappo i debiti e ceno a champagne”.

Avrebbe preso più di due milioni di euro (come detto, soldi delle parrocchie) per il “salvataggio” di 400 migranti.

La chiesa cattolica, secondo Del Papa ha abbandonato, discriminato, perfino colpevolizzato i suoi fedeli, nel periodoi del Covid. Ingannati col pretesto della pietà, della solidarietà, del bisogno, ad aprire il portafogli, mentre i soldi finivano a Casarini.

Che ci fa la Chiesa dietro o dentro tutto questo?

Secondo Massimo Del Papa, Bergoglio è stato “incaricato” di distruggere la Chiesa cattolica e, dopo 10 anni, il capo del cattolicesimo non ha voce in capitolo su niente.

Le missioni diplomatiche di Francesco sono un rosario di fallimenti persino patetici, la sua autorità morale è a zero, la sua secolarizzazione imbarazzante.

Casarini si conferma semplicemente per l’avventuriero che è sempre stato, ma i vescovi, i prelati, gli intonacati sono molto peggio, sostiene Del Papa, a cominciare dal vertice assoluto, che è il regista di questa faccenda.

Il video pubblicato è di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) FABBRICA DELLA COMUNICAZIONE.
E’ vietato scaricare, modificare e ridistribuire il video se non PREVIA autorizzazione scritta e richiesta a info@fcom.it.

Annuncio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRANSLATE

CATEGORIE

Libri di Beatrice Silenzi

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

BEATRICESILENZI.IT

SOSTIENI IL CANALE

AIUTAMI A COSTRUIRE UN MONDO MIGLIORE


BLOG

LIBERI DALLE DIPENDENZE

Seguici su Spotify

BEATRICE SILENZI