QUEL DISPERATO BISOGNO DI SUPEREROI.

QUEL DISPERATO BISOGNO DI SUPEREROI.
;

Guarda il Video in fondo all’articolo

Su Fabbrica della Comunicazione, la rubrica Il Punto di Vista è a cura del giornalista e scrittore Massimo Del Papa – che commenta con Beatrice Silenzi – i fatti del momento.

È il tempo di Fleximan. Opera nel Nord Italia e ha già sfasciato diversi autovelox e i sindaci da quell’iniziale “Cosa crede di fare? Adesso lo prendiamo” sono passati a “Basta così, i cittadini vanno ascoltati”.

La vicenda di Fleximan, ignoto bandito solitario (o più?) solo in apparenza è confortante. In realtà non può essere sempre l’eroe isolato a risolvere una questione collettiva!

Stessa cosa vale per Bologna, con le allucinanti trovate del sindaco e della pretesa dei 30 all’ora. Se tutti stracciassero le multe, cambierebbe la misura di delirante prepotenza.

Ecco la democrazia, dice Del Papa, funziona così, per adesione e ribellione, non esiste decisione calata dall’alto, quando il popolo si solleva, l’autorità evapora.

È così nelle strade del nostro Paese e in Germania, dove i trattori hanno messo in ginocchio un potere centrale che da trenta anni confidava nell’impunità di stampo europeo.

È la protesta che nulla a che vedere con le formazioni terroristiche di allora e che fallirono perché erano sanguinarie ed ideologiche, sottolinea Del Papa.
Queste proteste non violente, sono giuste e infatti fruttificano, risolvono.
Arginano.

Anche con la dittatura sanitaria avrebbe dovuto essere così, ma, forse, eravamo spaventati, disuniti, preda degli opportunisti, disorientati.

La partita era sulla libertà, afferma Massimo Del Papa, ma lo hanno capito in pochi e la gente si è dispersa.

Ed ora Roberto Speranza – ex ministro – ritorna con il suo vecchio libro. Le sue discutibili verità vengono edite dal principale gruppo editoriale privato e questa è l’unica cosa che c’è da dire.

Un libello che oggi torna arricchito di qualche capitolo offensivo per i malati ed i morti, omissorio sul resto.

Ed infine Sinner, il connazionale che parla un italiano stentato, diventa campione di tennis, anche lui è il supereroe di tutti coloro che fanno sport, anche dal divano.

Il video pubblicato è di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) FABBRICA DELLA COMUNICAZIONE.
E’ vietato scaricare, modificare e ridistribuire il video se non PREVIA autorizzazione scritta e richiesta a info@fcom.it.

Annuncio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRANSLATE

CATEGORIE

Libri di Beatrice Silenzi

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

BEATRICESILENZI.IT

SOSTIENI IL CANALE

AIUTAMI A COSTRUIRE UN MONDO MIGLIORE


BLOG

LIBERI DALLE DIPENDENZE

Seguici su Spotify

BEATRICE SILENZI