GRETA. TESTIMONIAL DI IDEOLOGIE.

GRETA. TESTIMONIAL DI IDEOLOGIE.
;

Guarda il Video in fondo all’articolo

Su Fabbrica della Comunicazione la rubrica Libero Pensiero è cura di Beatrice Silenzi – giornalista e direttore responsabile, qui con Enzo Pennetta.

Biologo e scrittore, Enzo Pennetta commenta con Beatrice Silenzi la figura ed il ruolo di Greta Thunberg, da anni sulle scene come paladina del climate change.

“Nata a Stoccolma nel 2003, è nota per le sue battaglie a favore dello sviluppo sostenibile e contro il cambiamento climatico, ricevendo attenzione dei mass media per le sue manifestazioni regolari tenute davanti al Riksdag a Stoccolma, con lo slogan Skolstrejk för klimatet («Sciopero scolastico per il clima»).

Sofferente della sindrome di Asperger,  manifesta disturbi ossessivo-compulsivi, mutismo selettivo, disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Per diminuire l’impronta ecologica della sua famiglia ha insistito perché i suoi congiunti diventassero vegani, come lo è diventata lei.

Dal 20 agosto 2018, quando frequentava il nono anno di una scuola di Stoccolma, Greta ha deciso di non andare a scuola fino alle elezioni legislative di settembre e la decisione di questo gesto è nata a fronte delle eccezionali ondate di calore e degli incendi boschivi che hanno colpito il suo paese durante l’estate.

Voleva che il governo svedese riducesse le emissioni di anidride carbonica come previsto dall’accordo di Parigi sul cambiamento climatico ed è rimasta seduta davanti al parlamento svedese ogni giorno durante l’orario scolastico.

Greta ha poi continuato a manifestare ogni venerdì, lanciando così il movimento studentesco internazionale Fridays for Future, partecipato alla manifestazione Rise for Climate davanti al Parlamento Europeo a Bruxelles e parlato alla manifestazione organizzata da Extinction Rebellion a Londra.

In ogni parte del mondo migliaia di studenti sono ispirati da lei e il 4 dicembre 2018 Greta ha parlato alla COP24, vertice delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, facendo tremare i Potenti”.

In tutta questa narrazione mainstream quante fake news ed incongruenze, anche macroscopiche si rintracciano?

Risponde Enzo Pennetta.

Il video pubblicato è di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) FABBRICA DELLA COMUNICAZIONE.
E’ vietato scaricare, modificare e ridistribuire il video se non PREVIA autorizzazione scritta e richiesta a info@fcom.it.

Annuncio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TRANSLATE

CATEGORIE

Libri di Beatrice Silenzi

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

Annuncio pubblicitario

BEATRICESILENZI.IT

SOSTIENI IL CANALE

AIUTAMI A COSTRUIRE UN MONDO MIGLIORE


BLOG

LIBERI DALLE DIPENDENZE

Seguici su Spotify

BEATRICE SILENZI