;

Guarda il Video in fondo all’articolo

Su Fabbrica della Comunicazione, la rubrica della domenica mattina a cura di Beatrice Silenzi – giornalista e direttore responsabile – con Enrica Perucchietti si chiama L’Altra Domenica.

A Shanghai in una mostra di prodotti per adulti, l’attenzione dei visitatori è stata catalizzata da una nuova tendenza: i giocattoli sessuali guidati dall’intelligenza artificiale.

Circa il 70 per cento dei sex toys prodotti nel mondo vengono prodotti in Cina ed uno dei prodotti di punta è il nuovissimo “giocattolo” che, grazie all’intelligenza artificiale, può sincronizzarsi con un film hard o è in grado di predire l’ovulazione misurando la temperatura interna o contribuire al rafforzamento dei muscoli del pavimento pelvico.

Altri sarebbero in grado di rilevare quando l’utente raggiunge il piacere e rilevare quante pulsazioni gli hanno permesso di arrivarci. 

Ma non è tutto.
La Throwflame, azienda statunitense con sede in Ohio che produce lanciafiamme di ogni genere, ha messo in vendita un cane robot, dotato di un cannone sputa fuoco.

Il suo nome è Thermonator, il primo quadrupede robot, dal costo non irrisorio di 9.420 dollari (circa 9 mila euro) ed in grado di sparare fiamme fino a nove metri di distanza.

Il video pubblicato è di proprietà di (o concesso da terzi in uso a) FABBRICA DELLA COMUNICAZIONE.
E’ vietato scaricare, modificare e ridistribuire il video se non PREVIA autorizzazione scritta e richiesta a info@fcom.it.